Italiano English
foto

 

copertina libro
Attilio Speciani, Gabriele Piuri
Tecniche Nuove

Forme tumorali

Il rapporto tra alimentazione e cancro, ormai ampiamente documentato, rappresenta il fulcro dell'approccio terapeutico con il quale negli anni abbiamo ottenuto le migliori risposte cliniche.

Molto spesso, chi si presenta in SMA in seguito a una diagnosi di cancro sta già seguendo un protocollo antitumorale classico. In questo caso, il tipo di percorso che riteniamo più indicato è il seguente:

  1. Visita medica con uno dei medici del nostro staff, per una valutazione globale della situazione e per la scelta di integratori e supporti terapeutici in grado di migliorare le difese dell'organismo e facilitare la disintossicazione, senza interferire con le terapie antitumorali in corso.
  2. Esecuzione di un test Recaller o BioMarkers per identificare eventuali reattività alimentari.
  3. Consulto nutrizionale per mettere a punto la dieta in grado di controllare l'infiammazione da cibo e regolare sul piano alimentare la produzione di citochine e adipochine infiammatorie. Il rapporto tra resistenza insulinica e cancro e l'utilizzazione di alcuni alimenti e la malattia tumorale è ampiamente documentato dai lavori della World Cancer Research Fund e da quelli dell'American Institute of Cancer Research. Per questo l'aspetto nutrizionale è sempre di supporto a qualsiasi forma terapeutica.
  4. Follow-up nutrizionale e visite mediche di controllo, anche a distanza di tempo, da stabilire in relazione all'evoluzione delle condizioni cliniche.

Letture consigliate


Per fissare un appuntamento

Per fissare un appuntamento è necessario contattare la segreteria di SMA al numero 02 48008454.

Ricordiamo che tutte le operatrici sono preparate a comprendere le necessità individuali e a indicare, già durante il primo contatto telefonico, quali appuntamenti fissare per avviare il percorso più adeguato.

Maggiori dettagli su orari e modalità sono forniti alla pagina "Contatti".

torna ai percorsi »

 

© 2013-2016 SMA Servizi Medici Associati. Foto e composizione fotografica di Enza Tamborra.